10.8.12

Gratin di patate

Ingredienti per 6 persone:
- 2 tazze di cipolle tagliate finemente
- 4 cucchiai di olio di oliva +1 cucchiaino
- 4-5 pomodori scottati qualche secondo nell'acqua bollente e pelati
- 1/4 di cucchiaino di sale
- 6 filetti di acciughe sott'olio
- 2 spicchi di aglio schiacciati
- 1/4 di cucchiaino di basilico tritato
- 1/4 di cucchiaino di timo
- 1/8 di cucchiaino di pepe
- 1 Kg di patate bollite (ma non troppo!) tagliate a fette di circa mezzo centimetro
- 1/4 di tazza di parmigiano grattugiato (o emmentaler grattugiato)

1) Cuocere le cipolle in 2 cucchiai d'olio, mescolare finchè non saranno tenere ma non brunite
2) Tagliare i pomodori a fette e unire alle cipolle con polpa e succo), fare insaporire, regolare di sale e mettere da parte
3) In una padellina ridurre i filetti di acciughe scolati dell'olio ad una pasta insieme all'aglio, 2 cucchiai d'olio il pepe e le erbe aromatiche
4) Sistemare sul fondo di una pirofila un quarto di preparato di pomodori e cipolla, adagiarvi sopra delle patate affettate e metà del preparato di acciughe. Finire gli strati con pomodoro e cipolla quindi cospargere con il parmigiano grattugiato e un giro d'olio d'oliva
5) Sistemare nel piano di mezzo del forno preriscaldato a 200° e cuocere per 40 minuti circa finchè le patate avranno assorbito tutta l'acqua dei pomodori. Se la superficie si brunisce troppo coprire con della carta stagnola. Servire, è ottima tiepida o fredda

3 commenti:

  1. Anonimo11.9.12

    scusami ma quanto sarebbero "2 tazze" di cipolle??

    RispondiElimina
  2. Prendi una tazza media, quando afettandole, arrivi a quella misura ti fermi!

    RispondiElimina
  3. Anonimo14.9.12

    ok...grazie

    RispondiElimina

Scrivimi quello che pensi!