10.8.12

Pollo al vino

Ingredienti:
1 pollo
2 carote
2 scalogni
3 spicchi di aglio
1 cucchiaio di farina
1/2 limone
50 g. di burro
75 g. di panna da cucina
1 tuorlo d’uovo
1 mazzetto di erbe aromatiche legato da filo bianco (alloro, timo, prezzemolo), si tratta del bouquet garni che appare in quasi tutte le ricette francesi
1 abbondante bicchierino di acquavite o cognac
1/2 bottiglia di vino bianco secco ed aromatico
1 dl. di brodo di carne
olio extra vergine e burro q.b.
sale, pepe e noce moscata q.b.

Preparazione
Pulite,fiammeggiate lavate il pollo, poi tagliatelo a pezzi.
Fate rosolare per bene da tutti i lati i pezzi di pollo in una padella con un po’ do olio e di burro. Togliete I pezzi di pollo e teneteli da parte.
Mettere nella stessa padella le carote tritate assieme agli scalogni e gli spicchi d’aglio schiacciati; fateli rosolare e poi rimettete i pezzi di pollo .
Spolverate il tutto di farina e fate rosolare ancora mescolando. Versate il brodo, l’acquavite e il vino bianco, aggiungete il mazzetto di erbe,una spolverata di noce moscata ed infine salate e pepate. Portate ad ebollizione e fate cuocere per circa 40 minuti a fuoco dolce.
Togliete i pezzi di pollo dalla padella, passate la salsa al colino a maglie fitte premendo bene per far uscire tutti i succhi. Unitevi poi la panna, il tuorlo d’uovo e il succo di limone, e fate addensare il tutto a fuoco dolcissimo mescolando. Rimettete i pezzi di pollo nella salsa e tenete in caldo a bagnomaria fino al momento di servire.

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivimi quello che pensi!